Un Po’ Di Me e Dal Web

Ciao Tosi Come Sea

Iran Dopo 27 anni Parte I

yourep.com yourep.com yourep.com yourep.com yourep.com yourep.com yourep.com yourep.com yourep.com yourep.com yourep.com yourep.com yourep.com yourep.com yourep.com

Lo sapete gia sono stato in Iran dove sono nato e vissuto fino all eta di 12 anni .Ci sono ritornato dopo 27 anni per lavoro e per ferie , avevo rimandato prima per la rivoluzione e la guerra che ce stato con l Iraq poi per il discorso del militare che abbiamo risolto comprando il congedo , cosa che si poteva fare al epoca per €1000 circa.
Quando poi non avevo piu scuse rimandavo sempre io.
Comunque all inizio dovevo andarci solo per fare le ferie ed avevamo gia prenotato l aereo io e i miei famigliari ; Due settimane prima di partire circa mi chiamano da una ditta ( ve ne avevo gia parlato qua ) per la quale 2 anni fa avevo fatto da interprete proponendomi di andare in Iran a loro spese ed svolgendo un ottimo lavoro il quale in futuro mi puo fruttare bei soldini e tante altre opportunita.
Prima di partire pensavo gia all idea di trovare magari qulche ditta che avesse bisogno di un interprete o cosa simile e quando mi hanno chiamato sono stato no contento ma di piu.
Comunque torniamo all Iran : prima di partire mi avevano raccomadato e detto parecchie cose non dico negative ma quasi e di stare attenti a tante cosette , pero non so io mi sentivo tranquillo , anche perche ero e sono molto gazato per l opportunita di lavoro che mi si era dato .
Si parte il 5 agosto ed ho l areo a Venezia per Milano e cosa mi trovo ? l autostrada intasata e si procede a passo d uomo , per fortuna conosco strade secondarie ed riesco a prendere ed a apartire . A Milano ci siamo trovati con un collega Rumeno di nome Gabriel proveniente da Bucarest chiamato Gabriel .
Una cosa mi sono dimenticato io sono partito 2 giorni prima dei miei genitori , per cio partivo per l Iran dopo 27 anni e da solo.
In fila a Milano per l imbarco ho incontrato anche un farmacista Iraniano che conoscevo , il quale mi ha dato qualche diritta quando siamo sbarcati a Teheran , ah naturalmente prima di atterare le signiore hanno indossato gli indumenti per essere apposto con la legge Islamica , vi assicuro che nessuna si è messa il Ciador ( come queste ragazze ).
Vi rimando alla II puntata : )

settembre 11, 2006 - Posted by | Uncategorized |

Non c'è ancora nessun commento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: